Lunedì 10 dicembre, in occasione della Giornata mondiale dei diritti umani, si svolgerà al PalaPlip – Centrale dell’Altraeconomia, in Via San Donà 195/c a Mestre, l’evento “Liberi e uguali in dignità e diritti“.

L’appuntamento, inizierà alle ore 18 con la tavola rotonda “Emergenza nord Africa, l’accoglienza indegna dei migranti“, alla quale interverranno l’assessore comunale al Centro Pace, Gianfranco Bettin, due giornalisti de L’Espresso, Michele Sasso e Francesca Sironi, e Nicola Grigion di Melting Pot Europa.

Seguirà, alle ore 20, un bio-buffet e il reading “Scriveva poesie”, in ricordo di Zaher Rezai, il ragazzo afgano morto nel 2008 sotto un Tir al Porto di Venezia mentre cercava di entrare in Italia. La lettura sarà a cura di Luca Lombardo, la presentazione delle poesie e della storia di Zaher sarà invece curata da Francesca Grisot.

A concludere la serata, alle ore 21, lo spettacolo di cabaret “Gli extracomici” che affronterà in chiave comica le problematiche legate all’integrazione.

Per tutta la serata sarà allestito dalla cooperativa Caracol uno spazio per la raccolta di coperte da donare alle persone senza fissa dimora, nell’ambito del “Progetto senza dimora” del Comune di Venezia.

Il gruppo Emergency di Venezia e Mestre sarà presente con un banchetto informativo, gadget e raccolta fondi.

Scarica la locandina

lunedì 10 dicembre Liberi e eguali in dignità e diritti @Palaplip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *