Il Gruppo Emergency Venezia vi segnala gli appuntamenti della
IX edizione della SETTIMANA ANTIRAZZISTA

Un’iniziativa per combattere il razzismo, la xenofobia, l’omofobia
Per l’esercizio di una cittadinanza attiva

Giovedì 21/3, Centrale Plip (via San Donà, Mestre)
Ore 18:00. «Tra respingimenti e accoglienza: l’unica emergenza sono i diritti», 
ne parliamo con Judith Sunderland (Human Right Watch), Gabriele Del Grande (Fortress Europe) e Gianfranco Bettin (Assessore).

Ore 21:00. Espana Circo Este in concerto (musica balcanica)
* dalle ore 20:00 sarà disponibile un aperitivo a cura della «Bio Osteria PLIP»


Lunedì 25/3, Sala San Leonardo (Venezia)
Ore 18:00. Presentazione del libro «Ripartire». Storie di migrazione, di fuga, di
idee rivoluzionarie e di battaglie per i diritti civili: i protagonisti dei racconti
contenuti in questo volume “ripartono”. Ne parliamo con Aya Homsi, Basir
Ahang, Jousha Evangelista, Vittoria Scarpa e Gianfranco Bettin. Modera
Riccardo Bottazzo.
Il libro è un esperimento di editoria sociale la cui produzione, in tutta la filiera, ha seguito
un percorso etico e sostenibile. Non ha fini di lucro e il 10% dei proventi dalle sue
vendite verrà devoluto ad Amnesty International.

Ore 21:00. Proiezione di «Siria 2.0 la battaglia di Aleppo» di Amedeo
Ricucci, Cristiano Tinazzi e Elio Colavolpe. Il documentario verrà presentato da
Aya Homsi, blogger di origini siriane nata e cresciuta a Bologna che con
passione e tenacia denuncia quotidianamente la situazione del suo popolo.
* dalle ore 20:00 sarà disponibile un piccolo buffet a cura di «Orient Experience».
Settimana antirazzista a Venezia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *