marcia_scalzi_venezia_emergencyEMERGENCY è un’associazione italiana indipendente e neutrale.
Offre assistenza medico-chirurgica gratuita e di elevata qualità alle vittime civili delle guerre, delle mine antiuomo e della povertà.
Promuove una cultura di solidarietà, di pace e di rispetto dei diritti umani.

Emergency pratica una medicina basata sui diritti umani: abbiamo espresso i principi che guidano la nostra attività nel manifesto per una medicina basata sui diritti umani, che dichiara il “diritto a essere curato” come un diritto fondamentale e inalienabile appartenente a ciascun membro della famiglia umana e chiede una sanità basata sull’equità, sulla qualità e sulla responsabilità sociale.

Abbiamo anche scritto un manifesto dove illustriamo il mondo che vogliamo.

I VOLONTARI

L’impegno umanitario di Emergency è possibile grazie al contribuito di migliaia di volontari e di sostenitori.
Il gruppo Emergency di Venezia e Mestre è uno degli oltre 175 gruppi territoriali di volontari presenti in tutta Italia.
Ci occupiamo di fare opera di informazione e di sensibilizzazione dell’opinione pubblica, di diffondere una cultura di pace e dell’attività di raccolta fondi per finanziare le attività di Emergency.

Il nostro gruppo è attivo e impegnato sul territorio da oltre 10 anni, coinvolge circa 30 volontari di età e professioni differenti. Ognuno mette a disposizione il proprio tempo a seconda delle possibilità, degli interessi, delle capacità.

Puoi restare aggiornato sulle nostre attività attraverso la newsletter o seguendo la nostra pagina facebook: www.facebook.com/emergency.venezia

Volontari universitari del Veneto

Alcuni volontari del nostro gruppo sono universitari e fanno anche parte del gruppo di lavoro “Universitari Emergency Veneto” che riunisce gli studenti degli atenei di Venezia e di Padova. Se sei un universitario o un’universitaria e ti piacerebbe diventare volontaria/o di Emergency puoi scrivere a emergency.uni.veneto@gmail.com oppure contattare i volontari universitari sulla loro pagina facebook: www.facebook.com/emergency.uni.veneto